Seleziona una lingua

L'eccitante esplorazione


Un quadro di processo freddo e spietato descritto in 14 pagine. Quello è Scrum, giusto?

Sbagliato. Scrum è molto più di un documento. È un approccio sistemico e umanistico alla fornitura di valore complesso. Sfortunatamente, aiutare le persone a comprendere il valore offerto da un framework è incredibilmente difficile. Naturalmente, ci sentiamo a nostro agio nel fare come abbiamo sempre fatto, e lo stesso vale per il modo in cui forniamo valore ai team. Cambiare la tua mentalità personale è difficile, ma cambiare quella degli altri lo è ancora di più.

In una vita precedente, ero Preside di Chimica in una scuola secondaria. Quando si impartiscono lezioni, non ci si è mai aspettati che raccontare fatti agli studenti sarebbe stato sufficiente per la memorizzazione o l'applicazione, quindi perché ci aspettiamo qualcosa di diverso quando impariamo da adulti? Man mano che avanziamo nell'età adulta, diventiamo "migliori" nell'apprendimento, ma ciò è dovuto principalmente al miglioramento della nostra comprensione di come ciascuno di noi apprende. Quante volte hai partecipato a un corso di formazione che fornisce contenuti, con magari alcune attività di collaborazione per dare una pausa al formatore? Le attività e l'apprendimento dovrebbero essere costantemente intenzionali per consentire agli studenti di applicare il materiale in modo indipendente in modo che abbiano maggiori probabilità di conservare il contenuto.

Come possiamo farlo con Scrum? In realtà, è straordinariamente semplice. Narrativa.

Una volta ho visto una brillante spiegazione di Derren Brown (un mago e illusionista del Regno Unito) su come ricorda rapidamente l'ordine delle carte in un mazzo. Lo fa raccontandosi una storia. Ad esempio, "La regina d'Inghilterra, che indossava una maglietta con un cuore rosso, entra in un bar chiamato Ace of Spades" (QoH, AoS - due carte) - potrebbe sembrare contorto, ma l'apprendimento attraverso la narrazione personale consente di conservare la conoscenza in modo più efficace. Disaccordo? Prova ad accendere una canzone che ami, ma che non ascolti da anni... Scommetto che ricordi ancora il testo? Raccontare storie e usare metafore è altrettanto efficace per il framework Scrum.

Permettetemi di condividere un esempio; uno sviluppatore dice 'Perché dobbiamo avere un Daily Scrum ogni giorno? Parliamo tutto il tempo quindi è semplicemente inutile'. È facile rispondere e dire "Beh, lo facciamo per ridurre la complessità, tentare di gestire il rischio e rendere più probabile che lo Sprint Goal venga raggiunto", ma quella risposta è impersonale e simile a "perché lo dice la Scrum Guide" – questa è la peggior risposta da dare a chiunque, mai. Usando una metafora potrei dire: 'Il Daily Scrum potrebbe essere considerato il timone di una nave. Spesso abbiamo bisogno di trasformarlo, in modo collaborativo, in modo da avere maggiori probabilità di raggiungere la destinazione verso la quale tutti abbiamo concordato di dirigerci. Se non cambiassimo la direzione ogni giorno, è più probabile che andremmo fuori rotta'. Tutto questo è una preferenza personale, ma direi che è più probabile che ricordino e comprendano la seconda risposta.

Sperimentare Scrum invece di limitarsi a leggere la guida è importante. Anche gli Scrum Master esperti hanno bisogno dell'opportunità di lavorare con gli altri in uno spazio sicuro per esplorare Scrum nella vita reale - ed è qui che entrano in gioco queste metafore. John Albrecht e io abbiamo amorevolmente creato "Scrum Lake"* – un luogo in cui Scrum Master, Product Owner o chiunque sia semplicemente interessato a Scrum può esplorare Scrum attraverso l'uso di storie e metafore. Non è una sessione di allenamento, ma è di apprendimento. Rivolgiamo l'apprendimento ai partecipanti, per condividere le loro storie reali e discutere collettivamente le soluzioni. Ci immergeremo profondamente nel linguaggio Scrum, usando metafore per aiutarci a sbloccare alcuni significati. Tutte le metafore che utilizziamo sono liberamente accessibili, comprese le immagini, in modo che possiate portarle ai vostri team per discutere del framework Scrum di base.

Ecco alcune metafore che usiamo in Scrum Lake. Come potresti usarli per spiegare lo scopo del framework Scrum? Cosa pensi che rappresentino?

Impedimenti - Si possono vedere grandi squali che vivono nel lago. Gli esploratori li cercano costantemente durante il loro viaggio. Se qualcuno dell'equipaggio vede uno squalo, lo dice agli altri nel loro incontro quotidiano e decide come affrontarlo. A volte lo lasciano per affrontare in un altro momento.

Incremento – Il forziere è il valore che gli esploratori mirano a trovare/riempire durante l'esplorazione. Possono trovare più pezzi di tesoro ogni Sprint e collettivamente formano uno scrigno pieno che viene ispezionato durante lo Sprint Review. Tutti i tesori all'interno dello scrigno soddisfano gli stessi requisiti di qualità che gli esploratori si impegnano a consegnare solo tesori preziosi.

Impegno – La bandiera viene portata con sé in ogni viaggio. Segna dove arrivano gli esploratori e collettivamente lo attaccano nel terreno. È così grande che tutti gli esploratori lo portano insieme. Con il passare del tempo diventa irregolare e consumato, ma per questo è più forte e più prezioso.

Unisciti a noi per il nostro prossimo workshop su Scrum Lake: https://scrumlake.com/workshops

*Scrum Lake non è affiliato o approvato da scrum.org.

Optilearn

Formazione di cui ti puoi fidare


Iscriviti al nostro
ultimo notizie e offerte

Compila semplicemente il modulo sottostante e ti terremo informato sulle nostre ultime novità e offerte.